giovedì 6 dicembre
@ Cineteatro Nanni Loy

19.00 > proiezione dei cortometraggi Fuori Concorso - Dal mondo;
20.00 > aperitivo per il pubblico e gli ospiti;
20.30 > presentazione del cortometraggio La gatta mammona (Paolo Cipolletta, 2017, 15');
20.45 > proiezione del quarto cortometraggio selezionato per il Premio del Pubblico durante la maratona;
21.00 > proiezione del lungometraggio Girl (Lukas Dhont, 2018, 105’).

Fuori concorso

Dal mondo
  • One more cigarette, di Ivan Romanov (Russia, 2018, 7'15'');
  • Nenad, di Luksuz Produkcija (U.S.A., 0'35'');
  • The queen, di Joel Jairus Ravindran (Sri Lanka, 2017, 3');
  • Life in darkness, di Ali Raheem (Irak, 2017, 8'33'');
  • Big open closet, di Fox Fisher (G.B., 2018, 16'38'').

Girl

di Lukas Dhont
Belgio, 2018, 105'

Lara ha quindici anni e un sogno, diventare una ballerina professionista. Ci prova ogni giorno Lara, alla sbarra, in sala, davanti allo specchio, nascondendo al mondo il suo segreto. Lara vuole danzare come una ragazza ma è nata ragazzo e deve fare i conti con un corpo che non ama, trasfigurandolo attraverso la danza e trasformandolo con gli ormoni.

Seguita da un padre amorevole e un'equipe di medici che l’accompagnano psicologicamente nel passaggio di genere, insegue sulle punte il giorno dell’emancipazione da un corpo che odia fino a spezzarlo.

Opera prima di Lukas Dhont, Girl è un crudo racconto di formazione che “mescola i sogni con gli ormoni”.

[mymovies.it]